L’evoluzione delle funzioni IT nel mercato Insurance



Anche il settore delle assicurazioni, formalmente più tradizionalista, mostra una concreta sensibilità per l’innovazione digitale.
E’ necessario migliorare la qualità del servizio adeguando l’offerta di prodotti e di servizi per rispondere alle nuove esigenze dei clienti digitali e ai nuovi canali di vendita. Perfezionare la capacità d’interazione anche attraverso canali web, mobile e social, permette di migliorare la Customer Experience ed ottenere profittabilità.

Ciò si traduce nell’implementazione di nuovi modelli di business basati sulla centralità del cliente che permettono un dialogo sempre più efficiente ed efficace tra Agente – Compagnia – Cliente, abbinata all’utilizzo di tecnologie innovative e soluzioni telematiche.

Nel supportare questo processo di innovazione, che richiede alla direzione IT di operare sempre più in partnership con il business, sono state avviate diverse iniziative volte a identificare alcune “figure chiave” in grado di supportare l’evoluzione dei sistemi informativi nel rispetto delle strategie di Business.

Rispetto all’attività di ricerca e selezione nel mercato Insurance, siamo quindi maggiormente coinvolti nell’identificazione di expertise inerenti lo sviluppo dei modelli di business (modelli distribuiti multicanale) e l’ottimizzazione dei processi di business (disegno dei processi di business ed implementazione di piattaforme) nonché su ruoli di Enterprise Architect in grado di governare l’evoluzione dell’intera architettura applicativa e di Sicurezza Applicativa sempre con l’obiettivo di far evolvere anche tale struttura.

Altre expertise sono richieste nella progettazione e nello sviluppo di DWH Enterprise compatibili con i temi diSolvency II, e ancora figure professionali in grado di strutturare un processo di Data Quality Governance.

Francesca Mauro, Senior Consultant


Torna